Hipidipop les collages matèriques di Giulia Giannola – sabato 18 gennaio 2020 h. 22

hipidipop

Testo critico | comunicato stampa | Hipidipop-Les Collages matériques di Giulia Giannola | Sabato 18 Gennaio 2020 12.00 alle 4 pareti | Via Fiorelli 12/d | Napoli

Appuntamenti in galleria:

Mercoledì 22 Gennaio 2020 h. 17.00/19.00

Chiusura sabato 1 Febbraio 2020 h. 12.00

****

 

Hipidipop-Les Collages matériques, ovvero accostamenti e citazioni di immagini che rimandano alla elaborazione mentale e prima ancora artistica. Visi e personaggi incontrati nella vita reale, ricordi o esperienze.
Il gioco di relazioni è quasi enigmistico perché può celare le associazioni di idee più disparate con una soluzione ma anche più di una.
A volte nascono dai nostri piccoli grandi incontri come quello nello stiloso atelier di moda di Maria Grazia Greco e i suoi accorsati Nenna Pop.
Così i collages matériques-hipidipop si inseriscono nello scenario del nostrano circondario, un distretto di moda e arte dove già le luminarie natalizie hanno saputo coniugare le sirene lucenti con le citazioni dei nostri santi protettori o amuleti che invocano la buona sorte.
Giulia Giannola l’artista dei collages in esposizione alle 4 pareti all’attivo mostre in Germania, Cina, Italia, sa interpretare al meglio gli accostamenti con i suoi studi nazionali ed europei con una particolare propensione al mondo teutonico.

Un inizio del 2020 all’insegna delle contaminazioni o meglio dei collages pop ed espressivi.

Maria Giovanna Villari