EDEN LAND – Martedì 22 giugno 2021 h. 17.30/20.00 / testo critico

Napoli alla galleria Le4Pareti, torniamo colorati e presenti con infanzia e sogni di evasione. Dall’universale ispirazione ai giardini dell’EDEN ultraterreni, a quelli più congeniali e circostanti del nostro partenopeo Parco di Edenlandia.


Quanti anni abbiamo e quanti sogni nascono da immagini di vissuto e sguardi al cielo?
Tantissimi. Con passato e presente fusi nell’arco temporale della storia del Parco di Edenlandia e la sua nascita tra mascotte, disegni, foto in 3d e video del nostrano spaccato napoletano.


Ritorniamo con il pensiero alle giostre, ai “tozza-tozza”, alle ciambelle o graffe di zucchero; e le tante piccole e grandi biglietterie con i pass per il divertimento.


In tasca oggi criptovalute di tessere magnetiche per acquistare felicità. Quindi i parchi gioco, oasi felici, ci fanno capire come le chiusure ci hanno sospeso nel tempo e nello spazio, per metterci alla prova alle sfide di isolamento e rallentamento forzato. Riaperti i battenti di scuole, parchi, palestre, piscine e musei, riscopriamo quante cose abbiamo e come siano essenziali per la sopravvivenza della nostra anima.


Gli artisti della cultura e dell’evasione ci aiutano a ripercorrere gli spaccati culturali, e i presentatori degli addetti ai lavori di fantasia, si sforzano di darne lo scatto e il fermo immagine storico.


Dove eravamo rimasti?


All’infanzia, che domande. Ai disegni. Ai peluches e allo zucchero filato delle nuvole materializzate e accessibili.
Martedì 22 giugno dalle 17.30 alle 20.00 openinig alle 4 Pareti, con i bozzetti e i disegni di Stefano Corrao, le foto in 3d di Giovanni Scotti e la presentazione di antichi cimeli, o dei nuovi pupazzi di Eddy ed Elly.


Gli artisti offrono la loro visione del Parco – dall’abbandono alla rinascita. Le foto in 3d di Giovanni Scotti documentano gli anni bui, la chiusura forzata, il sequestro, mentre Stefano Corrao riprende gli antichi splendori, ridisegnando con felicità espressiva le colorate mascotte.


Eddy ed Elly in carne e costume ci accompagneranno nel nostro spazio a Via Fiorelli 12/d per raccontarci che il Parco ha riaperto.

Maria Giovanna Villari



Stefano Corrao
Classe 1977, nasce ad Alessandria e per lui parla un artistico cursus honorum.
I suoi lavori spaziano dalla grafica pubblicitaria, al fumetto, all’illustrazione e al character design come la rivisitazione delle mascotte Eddy e Elly per Edenlandia.
Appassionato di disegno, scultura, modellismo, lettura, cinema e fitness.
Nel tempo libero si dedica alla costruzione di PROPS (oggetti di scena) visti nei film.

Giovanni Scotti

Classe 1978, nasce a Napoli e si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Napoli.
Ha frequentato il Master in Photography & Visual Design alla NABA di Milano.
Lavora con diversi media tra cui la fotografia, l’installazione, la performance e il video.